PODCAST

CHI SONO

Mi presento: il mio nome è Sebastiano Perbellini, sono un giornalista nato e cresciuto a Verona.

Ho studiato Scienze della Comunicazione e frequentato la Scuola di Giornalismo di Mestre. Ho lavorato per diversi settimanali della mia città e, dal 2017, ho deciso di dedicarmi a Pazzi di Vita.

WHY

È giunto il momento di tornare a sognare, da troppo tempo stiamo rimandando i nostri sogni.

Chiunque in questo mondo ha dei sogni nel cassetto: da Ushuaia a Ulan Bator da Wellington a Nairobi.

Tutti importanti in egual misura: c’è chi vuole girare il mondo in bici e chi sente di voler aprire una scuola in uno slum africano; c’è chi aspira a diventare un attivista per i diritti umani e chi vuole dar vita a un centro di recupero animali nel Sud-est asiatico. 

Ci hanno detto che sognare è da illusi, convincendoci che seguire le nostre passioni è sbagliato.

Il risultato: un giorno ricorderemo con rimpianto quello che saremmo potuti diventare, ma che non abbiamo avuto il coraggio di essere.

Qual è l’ingrediente segreto
per realizzare i propri sogni?

Comprendere quali sono i propri obiettivi e vivere una vita coerente con essi è il primo passo per raggiungere un’esistenza ricca di scopo e significato.

I sogni non sono fatti per rimanere chiusi nel cassetto. 

La scelta è nostra: possiamo arrenderci alle pressioni sociali oppure costruire le nostre personali regole non ordinarie e realizzare i nostri obiettivi.

Ognuno di noi è un sognatore ribelle nel momento in cui, senza garanzia di successo, si mette a lottare per raggiungere propri desideri.

È tempo di resuscitare i nostri sogni e smettere di rimpiangerli.

Tutti possiamo raggiungere i nostri sogni

qualunque essi siano.

Ogni sogno richiede una ricetta personale

per essere realizzato.

IL PROGETTO

LA NOSTRA MISSION

Intervistare personaggi straordinari in giro per il mondo e scoprire come hanno raggiunto i loro sogni.

Creare una community di persone da cui trarre ispirazione (Sognatori ribelli).

Iscriviti alla newsletter 

This form is disabled.

CONTATTI

Segui su